George Clooney si fa arrestare

L’ha accettato volentieri, convinto che in questo modo riuscirà a portare luce sul problema. E’ accaduto a Washington mentre George Clooney protestava davanti all’ambasciata sudanese per “il massacro compiuto dal governo dello Stato sudanese ai danni dei propri uomini, delle proprie donne, dei propri bambini,” ha detto il suo portavoce, Stan Rosenfeld. Secondo Rosenfeld, George Clooney e gli altri dimostranti … Continua a leggere